Andrea Fanelli

Laureato in relazioni internazionali con triennale in mediazione linguistica, dopo svariate esperienze di studio, tirocinio e volontariato all’estero, trova lavoro come project e financial manager per il CNR.

Si interessa a tematiche sociali, ambientali e culturali, collaborando nel corso degli anni con ONG come Amnesty International, Compagni di Jeneba, Tenda di Abramo e più recentemente Refugees Welcome.

Costantemente in risacca tra la ricerca di qualcosa in più e la disillusione sulla condizione umana.