ATTIVITA’

Communia svolge principalmente le seguenti attività, con una particolare sensibilità verso il mondo dei giovani:

FotoLogoCommunia3D_Bianco

Al centro dell’associazione si pongono, a titolo esemplificativo ma non esclusivo, le seguenti attività:

a) educazione, formazione e consulenza finalizzate alla diffusione della cultura e delle competenze professionali relative a diversi ambiti d’interesse, principalmente giovani, cultura, inclusione sociale, turismo;

b) progettazione e gestione di progetti, iniziative, ricerche, studi ed attività a livello locale, nazionale ed europeo, con particolare attenzione ai programmi di finanziamento 2014-2020 Erasmus, Horizon2020, Creative Europe, FESR, FSE etc.;

c) organizzazione e promozione di attività culturali;

d) organizzazione e promozione di iniziative di diffusione e informazione, direttamente e o con la collaborazione di soggetti esterni, come incontri, seminari, workshop, eventi, ecc., anche con l’obiettivo di condividere idee, buone pratiche ed esperienze;

e) progettazione e realizzazione di prodotti editoriali, informativi e comunicativi su qualsiasi media;

f) cura della progettazione, della produzione, della pubblicazione e della diffusione di materiale come libri, riviste, video ecc., direttamente e indirettamente;

g) progettazione, coordinamento, realizzazione e monitoraggio di studi, ricerche, analisi, sondaggi, inchieste;

h) organizzazione, promozione e gestione di esposizioni e/o laboratori, sia direttamente che indirettamente;

i) progettazione, organizzazione, promozione e gestione diretta di iniziative educative e/o di formazione professionale a beneficio dei suoi associati e, in generale, per chiunque sia interessato agli ambiti d’interesse dell’associazione;

l) assistenza e consulenza agli associati;

m) promozione di iniziative legate all’inclusione sociale, alle pari opportunità, alla parità di genere, al coinvolgimento dei giovani nella vita democratica, sociale e politica, allo sviluppo sostenibile, allo sviluppo dell’economia locale, dell’economia sociale e all’innovazione tecnologica.