L’Associazione Culturale Communia, nata ad Ancona nel luglio del 2013, si occupa prevalentemente di giovani, educazione, formazione, progettazione, informazione, ricerca e inclusione sociale.

Communia persegue la promozione del benessere umano, il pieno rispetto dei diritti umani, civili, sociali e politici, la democratizzazione della società e delle istituzioni, la diffusione della cultura e della conoscenza, la valorizzazione delle risorse naturali, culturali e artistiche nella prospettiva di uno sviluppo equo e sostenibile.

L’associazione non ha finalità di lucro e opera realizzando ricerche, studi, progetti, attività formative e informative, seminari, conferenze, workshop, laboratori, eventi pubblici e ogni altra attività utile al raggiungimento degli obiettivi sociali.

Le attività di Communia sono orientate al benessere umano, al pieno rispetto dei diritti umani, civili, sociali e politici, alla democratizzazione della società e delle istituzioni, alla diffusione della cultura e della conoscenza, alla valorizzazione delle risorse naturali, culturali e artistiche nella prospettiva di uno sviluppo equo e sostenibile.

Al fine di agevolare la realizzazione delle sue attività, Communia:

a) collabora con gli Enti Pubblici e privati, locali, regionali, nazionali, europei, internazionali e le istituzioni che lavorano in qualsiasi altra attività connessa agli obiettivi sociali dell’Associazione;

b) aderisce e partecipa, anche con l’acquisizione di quote e azioni, in società, imprese, sindacati e qualsiasi altro tipo di organizzazione;

c) mette in pratica ogni azione, personale e finanziaria (senza alcun scopo di rimpiazzamento a terzi), assicurando le operazioni che sono considerate necessarie, utili o appropriate al raggiungimento degli obiettivi sociali.

Communia persegue le seguenti finalità:

a) progettare, realizzare e promuovere attività di carattere divulgativo, informativo, educativo, formativo, scientifico e culturale;

b) svolgere attività e iniziative, e nel caso ve ne fosse la necessità e l’urgenza, fornire servizi, avvalendosi in primis dei Soci dell’Associazione e in subordine di volontari, di professionisti, di docenti universitari e di esperti negli ambiti di interesse sopra descritti;

c) progettare, svolgere e promuovere ogni iniziativa intesa allo sviluppo dell’attività umana, scientifica, culturale e professionale dei Soci, di operatori, di esperti di settore e o di persone che desiderino approfondire i predetti temi e promuovere e divulgare l’innovazione;

d) promuovere partnership con Enti Pubblici, associazioni e imprese private anche a livello Europeo;

e) favorire lo sviluppo della conoscenza e della cultura tra gli associati e promuovere i valori fondanti dell’associazione.